Una semplice tecnica per superare le obiezioni dei clienti anche se non vendi zanzariere plissettate

 vendi zanzariere plissettateUna semplice tecnica per superare le obiezioni dei clienti anche se non vendi zanzariere plissettate

Nel nostro periodo storico dove l’avvento di internet la fa da padrone, le informazioni possono essere raccolte semplicemente sul web e il potenziale cliente diventa sempre più esigente e puntiglioso, avere a tuo fianco un partner (in questo caso di zanzariere plissettate) che ti aiuta ad aumentare le vendite rimane fondamentale.

Ormai non esiste più il prodotto che si vende da solo, escludendo ovviamente brand importanti e internazionali come iPhone, Coca Cola e simili, visto che tutti quanti sono attenti a spendere dei soldi e prima di farlo sono ben attenti a come farlo.

Magari prima passano da te e nel tuo showroom giusto “per dare un’occhiata”

Magari poi vanno anche dagli altri showroom giusto per “farsi un’idea sui prodotti in generale”

Magari poi ritornano da te per farsi fare un preventivo di massima

(facendo altrettanto con i tuoi concorrenti di zona ovviamente)

Il tutto prima riempiendoti di domande sui prodotti che hai e su quali potrebbero fare a caso loro, oppure semplicemente sono a caccia del prezzo più basso senza guardare la qualità superiore dei tuoi prodotti anche se gli spieghi tutto per filo e per segno!

I famosi cacciatori di prezzo o preventivi (ed i predatori dell’arca perduta)

cacciatori di prezzo zanzariera

Come superare le obiezioni dei clienti senza neanche aprire la bocca!

Ovviamente quanto scritto qui sopra è un’esagerazione ma continua a leggere per trovare un valido metodo per allontanare tutti i dubbi dei tuoi clienti prima di acquistare da te e concludere più vendite.

Ormai in fase di trattativa ci troviamo sempre a dover rispondere alle classiche domanda, o obiezioni, che ci fanno i nostri clienti…

… O contatti che devono diventare clienti

Ovvio, ormai hai un’esperienza commerciale e di vendita così elevata che hai già la risposta pronta per qualsiasi evenienza o dubbio di sorta.

Ma capita sempre il cliente di turno parecchio puntiglioso che chiede insistentemente o proprio non riesce a capire quello che gli stai spiegando a regola d’arte.

Per aiutarti anche con questi personaggi a chiudere la vendita senza l’effetto “oste com’è il vino?” ti voglio dare un rapido suggerimento che stiamo adottando anche noi da diverso tempo per vendere più zanzariere plissettate e far mettere da parte tutte le obiezioni dei clienti.

Nota bene: per effetto “oste com’è il vino?”, come diciamo qui a Roma, si intende quando il venditore fa solo complimenti ai propri prodotti dopo aver ricevuto una domanda da parte del potenziale cliente. La risposta è ovvia e scontata “il vino è buono”.

Così come è scontata la risposta positiva da parte del venditore al dubbio del cliente (o potenziale) di turno

Proprio per evitare questo effetto “oste com’è il vino?”, puoi fare questo:

1- raccogli per iscritto tutte le classiche domande che ti fanno i potenziali clienti
2- raccogli tutte le testimonianze per iscritto che ti hanno fatto i tuoi clienti
3- per ogni domanda associa una risposta positiva del tuo cliente alla futura obiezione.

Potrai far rispondere al tuo cliente direttamente da un altro cliente!

 

Ecco come la DFM utilizza questo trucco per superare le obiezioni dei clienti…

… e come tuo puoi fare altrettanto per aumentare le vendite di zanzariere plissettate utilizzando questi esempi che ti sto per fare e che puoi mostrare direttamente ai tuoi clienti.

Come sai abbiamo formato il gruppo più grande e attivo di professionisti del settore infissi/zanzariere su Facebook (lo trovi qui) dove tutti quanti ci scambiamo trucchi e lavori che consentono di aumentare le vendite.

Proprio da qui nascono spunti e considerazioni per superare queste benedette obiezioni.

 

Primo esempio:

 

1)”Ma la zanzariera plissettata squalonet toglie la luce?”

Ah quante volte un nostro potenziale cliente ci ha fatto questa domanda! Spesso e volentieri è quella decisiva che sta sul limite tra:

– chiudere la vendita e avere un nuovo cliente
– ricevere il solito “le faremo sapere”

Il nostro rivenditore ufficiale Bisacchi ci ha fornito una risposta vera e documentata.

vendi zanzariere plissettate

L’effetto è leggermente diverso dalla risposta del venditore che va a negare questa obiezione, non trovi? Proprio perché va ad eliminare il famoso effetto “oste com’è il vino?”

Ti risponde direttamente un tuo collega esperto come te sulle zanzariere plissettate. Un’efficacia spaziale che sta aiutando tantissimo i nostri venditori a chiudere più vendite.

 

Secondo esempio:

 

2)”Ma la zanzariera plissettata squalonet si sporca?”

Un’altra delle domande che viene fatta dal nostro potenziale rivenditore, visto che è sempre la solita domanda formulata dalla signora Maria prima di comprare le zanzariere, è proprio quella che leggi nel secondo esempio.

Grazie alla rete Idroscreen le zanzariere plissettate della DFM, puoi rispondere così al tuo potenziale cliente, proprio come ci ha testimoniato il nostro rivenditore (guarda la foto qui sotto)

vendi zanzariere plissettate

Solo le zanzariere plissettate SqualoNet hanno la rete Idroscreen che ti permette di dare:

– una rete certificata che attesta maggiore qualità rispetto a tutte le altre reti
– una rete che si può lavare semplicemente come un qualsiasi panno o camicia
– una rete che respinge lo sporco

Tanto da avere una zanzariera che sembra sempre nuova senza alcun problema anche se passano diversi anni dall’acquisto visto che le reti plissettate Idroscreen

– possono essere lavate
– respingono la polvere
– sono certificate presso la camera di commercio

E superano tutti i test di controllo interni.
E rientrano anche nelle detrazioni fiscali al 65%

Marchio Idroscreen

Al solito possiamo evitare l’effetto “oste com’è il vino” portando esempi concreti di come le preoccupazioni e le domande dei nostri clienti siano risolte proprio… da altri clienti!

Spero vivamente che questa piccola tecnica ti aiuti ad allontanare sempre di più i dubbi dei tuoi clienti per ottenere maggiori vendite grazie alle testimonianze dei tuoi clienti che superano al posto tuo le obiezioni.

Ne vuoi sapere di più? Lascia i tuoi contatti qui e ti daremo tutte le informazioni che richiedi!

 

La prima zanzariera plissettata con rete certificata

Marco Marcantoni

PS Ti sei già iscritto al gruppo Zanzariere Plissettate? Dentro trovi tantissimi consigli e applicazioni che nessun’altra zanzariera plissettata farlocca ti consente di ottenere. Iscriviti subito se ancora non lo hai fatto! Clicca qui!

2 commenti a “Una semplice tecnica per superare le obiezioni dei clienti anche se non vendi zanzariere plissettate”
  1. MICHELE ha detto:

    MOLTO INTERESSANTE MI PIACEREBBE RICEVERE I VOSTRI AGGIORNAMENTI E CONSIGLI.
    GRAZIE

    1. Buongiorno Michele e grazie per averci scritto. Per ricevere aggiornamenti e rimanere in contatto con noi ti basta iscriverti alla nostra newsletter lasciando la tua mail cliccando qui: https://www.shark-net.com/regalo-per-te/ riceverai subito un bonus!

Vuoi commentare?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Richiesta informazioni