Come vendere di più in 3 mosse alla domanda “zanzariere plissettate o normali?”

Zanzariere plissettate o normali

Zanzariere plissettate o normali?

Zanzariere plissettate o normali? Molti privati ti fanno questa domanda vero? Posta così la zanzariera plissettata viene paragonata ad una zanzariera speciale (e si colloca nella mente del tuo cliente come qualcosa di diverso).

Se ti stai chiedendo se quando il cliente ti domanda “Zanzariere plissettate o normali?” sia una cosa buona per te, continua a leggere:

Mi è capitato in due situazioni diverse di sentire questa domanda:

La prima proprio all’interno dello showroom. Il cliente entra nello showroom, vuole vedere delle zanzariere e chiede: “Ha le zanzariere plissettate o normali?”

Il secondo caso invece è Internet.

Come sai, quasi la totalità dei tuoi clienti, prima di entrare nel tuo showroom fa delle ricerche su internet e si presenta da te già informato e formato come un tecnico navigato. In realtà esiste uno studio su questo argomento dove si stima che il 65% delle decisioni di acquisto dei tuoi clienti matura ancora prima di uscire di casa, clicca qui per saperne di più

Navigando su internet, è lo stesso Google che suggerisce la ricerca “zanzariere plissettate o normali”:

zanzariere plissettate o normali

Dalla ricerca emergono informazioni interessanti. Il nostro blog è il secondo risultato con questa analisi, ma salta all’occhio come ci siano ben 1370 pagine trovate con la frase “Zanzariere Plissettate o Normali”:

zanzariere plissettate o normali

L’interesse quindi, c’è. Ma quando ti pongono questa domanda, è una cosa buona o no?

Ecco perché la domanda “Zanzariere Plissettate o Normali” rende tutti felici.

Se segui il nostro blog sai come la pensiamo sulle zanzariere a tagliola. Molto spesso ci scrivono clienti disperati, perché ci chiedono aiuto su come far capire al cliente finale la differenza che c’è tra una zanzariera plissettata ed una a tagliola, soprattutto quando ci sono dei bambini di mezzo l’etica dei nostri clienti è così forte da rinunciare addirittura alla vendita piuttosto che accontentare il cliente finale dedito al risparmio.

Sono sicuro che il cliente così irremovibile sul prodotto a tagliola non è entrato nel tuo showroom ponendo la domanda “Zanzariere Plissettate o Normali”, ma è partito subito con l’idea di spendere poco per le zanzariere:

  • Anche se si romperanno dopo poco (e tu glielo hai detto)
  • Nonostante sia pericoloso per i bambini (e tu glielo hai detto)
  • Anche se qualcuno potrebbe sbatterci contro e farsi male (e anche questo, tu glielo hai detto)

Come vedi questo cliente non ha in mente (DA PRIMA) la differenza tra i due prodotti, sei tu che durante la trattativa hai cercato di fargli cambiare idea, ma non c’è stato verso , perché? Perché lui non vede differenze.

E’ come cercare di spingere un masso in salita, è molto difficile e più vai in alto, più il masso cerca di schiacciarti rotolando all’indietro.

ebook

Ed Ecco cosa succede dopo la domanda “Zanzariere Plissettate o Normali”

Il fatto che il tuo cliente differenzi nella sua mente le zanzariere plissettate dalla zanzariera a tagliola è una cosa buona, vuol dire che ha già in mente una certa distinzione tra i due prodotti.

Questa è per tutti un’ottima notizia!

Esiste una conoscenza ed una coscienza che ti permetterà di spingere il masso IN DISCESA questa volta.

Ti basterà solamente fare 3 mosse, 3 punti forti sulla zanzariera plissettata ed il gioco è fatto.

Mi raccomando, usane solamente 3, so che la zanzariera plissettata ne ha di più di punti forti, ma devi utilizzare solo questi 3, me lo prometti?

Ecco le 3 mosse che ti aiuteranno a vendere di più (soprattutto a chi ti fa la domanda “Zanzariere Plissettate o Normali”)

Punto 1 Sicurezza delle zanzariere

Ecco perché le zanzariere plissettate non sono tagliole come le zanzariere a molla

Le zanzariere a molla o zanzariere a tagliola visto il loro meccanismo, possono essere pericolose per chiunque le utilizzi. Senza entrare nel dettaglio tecnico del perché possono creare danni a chi le utilizza (puoi trovare ulteriori info qui LINK)  le zanzariere a molla/tagliola sono prodotti economici. E’ vero, fanno risparmiare inizialmente, ma vale la pena risparmiare oggi su un futuro danno di domani? Vale la pena risparmiare oggi quando a breve dovrai cambiarle?

Ok, ma come posso far capire al cliente finale la scelta migliore?

L’esempio della tagliola risulta calzante, ti suggerisco di usarla come metafora, la zanzariera plissettata è invece un prodotto sicuro che ti permette di dire:

–          Stop ai prodotti con meccanismi

–          Basta ai prodotti grigi e monocromatici con reti smorte e Made in China

–          No alle zanzariere vecchio stile che ingombrano con cassonetti e cassettoni

Punto 2 Facilità nella pulizia

Come pulire la zanzariera plissettata in 3 passi senza fatica.

Una delle principali osservazioni che viene fatta dal cliente è che lo sporco rischia di posarsi tra le pieghe della rete in maggiore quantità rispetto alle zanzariere a molla/tagliola.

E’ assolutamente vero che la zanzariera si sporca. Come qualsiasi oggetto che “vive” dentro la casa ed è, soprattutto, a contatto con il mondo esterno diventa facile preda di polvere, sporco e polline specialmente nel periodo tra aprile e luglio.

Siamo stati i primi ad utilizzare, su tutte le nostre zanzariere plissettate, la rete Idroscreen™ che nessun’altra zanzariera può offrirti.

Ecco 3 metodi veloci per pulire la nostra zanzariera plissettata:

Pulisci regolarmente la guida della zanzariera plissettata a pavimento

NO all’utilizzo di grassi, oli, acidi e solventi

Utilizza un panno imbevuto d’acqua per spazzolare la zanzariera plissettata

Ovviamente questo processo non può essere fatto con le zanzariera a tagliola visto che la tagliola o va completamente chiusa o completamente aperta… la libertà di decisione è pari a zero, hai mai visto una tagliola sospesa a metà? Io solo quando qualcosa ci è finita dentro, purtroppo.

Questo limite va a causare:

–       Scarsa pulizia e senso di sporco di tutta la casa
–       Carcasse di insetti che per colpa di questo movimento a scatto si vanno a depositare dentro il “tubo” dove si raccoglie la rete
–       Rottura del sistema di movimentazione a causa della polvere (e non solo) accumulata

Marchio Idroscreen

Grazie alla rete Idroscreen™, oltre ad essere resistenti all’acqua, le zanzariere plissettate respingono la polvere aumentandone la durata nel tempo. Soprattutto, il cliente non si troverà una zanzariera del genere in casa

“Ecco la foto di una zanzariera plissettata della concorrenza piena di polvere”

zanzariere plissettate idrorepellenti e antipolvere

Salve sono un nuovo cliente rivenditore delle vs zanzariere, in allegato le mando delle foto di una zanzariera plissettata della concorrenza naturalmente piena di “POLVERE” credo possa servirvi! Saluti

T.S.M PORTE FINESTRE & SICUREZZA

Battipaglia – Italia 

http://tsmcorbelli.it/

Punto 3 Zanzariere Resistenti

Attenzione alle zanzariere plissettate fac-simili!

Se usi una zanzariera fac-simile (quella a tagliola neanche le considero, durano meno delle pile acquistate dai cinesi) puoi, purtroppo per te, incappare in questo grosso problema.

Leggi cosa dice David della Fioravanti e Siviero:

“Ho provato ad acquistare un simil prodotto di un’altra azienda che usa gli stessi vostri profili cambiando pero’ la guida inferiore e il tipo di attacco alla spalletta,grave errore !!!”

Fioravanti e Siviero Zanzariera Plissettata

BUON GIORNO

la mia testimonianza a favore delle vostre zanzariere plissè SqualoNet va un po’ controcorrente , infatti ho commesso un grave errore nei mesi precedenti.ho provato ad acquistare un simil prodotto di un’altra azienda che usa gli stessi vostri profili cambiando pero’ la guida inferiore e il tipo di attacco alla spalletta, grave errore !!!

infatti il prodotto che si presentava come migliore e sostitutivo della vostra ha disatteso ben presto le aspettative.Il problema principale che si e’ verificato è stato il consumarsi dopo pochi utilizzi del filo inferiore a testimoniare un errato progetto del corsoioche va accavallare i fili e consumare per sfregamento.Quindi solo prodotti originali fatti da chi ha le competenze tecniche per realizzare un prodotto innovativo come le vostre zanzariere plissè.Mi scuso ancora per aver pensato che tutte le zanzariere plissè sono uguali e continuero’ a proporre esclusivamente la vostra con soddisfazione mia di un prodotto eccellente e del mio cliente di un investimento fatto per durare.

Spero possa essere di aiuto questa mia esperienza per evitare che altri facciano il mio stesso errore , e di aver in questo modo maggior prestigio al vostro progetto.

Nel mio sito ci sono foto di lavori fatti con le vostre zanzariere plissè che sono un ottimo mezzo pubblicitario per far capire al privato di che cosa stiamo parlando e delle potenzialità che il prodotto offre.

David

Fioravanti e Siviero

via del lavoro 30,  45019 Taglio di Po, Rovigo http://www.mondozanzariere.com/

Trovo questa testimonianza fantastica perché ti permette di evitare l’errore di provare una zanzariera plissettata presentata come la “copia della SqualoNet della DFM” senza il rischio di perdere sia la faccia con il cliente, sia un bel po’ di soldi tra riparazioni in garanzia e sostituzione del prodotto…

Quindi, ricorda di puntare tutto su queste 3 mosse:

  • 3 mosse zanzariera plissettata o normaleSicurezza della zanzariera: porta il cliente verso il prodotto più sicuro.
  • Facilità nella pulizia: aiuta il tuo cliente a non trovarsi carcasse degli animali nei cassonetti.
  • Resistenza: Diffida dei prodotti a basso prezzo e pieni di meccanismi, trasmetti questa sensibilità al tuo cliente e rileggi sempre la testimonianza di un professionista come David Fioravanti.

Riassumendo: una testimonianza importante

Ecco qui un bel riassunto di quanto detto finora, riassunto fatto da un nome importante del nostro settore, il Signor Pino Brambilla della CPB Brambilla:

“Da 35 anni assemblo zanzariere a molla, ma da quando ho incontrato la SqualoNet, ho quasi eliminato le classiche e superate vecchie zanzariere.”

Ciao Marco,leggo le tue mail con interesse, mi  chiedi cosa ne penso della zanzariera plissettata SqualoNet. Uso le vs zanzariere da anni con soddisfazione ed orgoglio.Ho “sposato” la causa Squalonet dopo aver esaminato tutto ciò che il mercato offriva.Devo confermarti che il vs prodotto è fantastico, semplice, perfettamente funzionante e non necessita di manutenzione durante gli anni d’uso, basta pulire e lubrificare la guida bassa di tanto in tanto, infatti regalo ai clienti, dopo l’installazione, una bomboletta di lubrificante.Questa è la sola manutenzione da farsi.(più che manutenzione è una questione di pulizia per eliminare polvere e granelli di terriccio).

Da 35 anni assemblo zanzariere a molla, ma da quando ho incontrato la SqualoNet, ho quasi eliminato le classiche e superate vecchie zanzariere.

Ai clienti faccio un esempio:

Una volta era normale avere delle auto senza servosterzo, oggi però nessuno più acquisterebbe auto senza questo utile ed insostituibile accessorio, allora perché usare ancora zanzariere a molla!

Che bello vedere i clienti felici dopo l’installazione, felici perché hanno accettato i consigli del venditore nel loro stesso interesse.

L’uso delle “nostre” zanzariere è così morbido e semplice che ti fa dimenticare il costo un po’ più altino.

E’ importante spendere dei soldi ed essere soddisfatti dell’acquisto, il costo, nel tempo si dimentica ma la qualità rimane.

Grazie ancora per la genialità del progetto, le “nostre” zanzariere si prestano anche ad essere installate dove lo spazio e’ limitato…………e con un po’ di fantasia anche dove gli altri rinunciano, noi abbiamo elaborato dei sistemi che superano anche ostacoli, che a prima vista sono insuperabili, mi riferisco ai monoblocchi Jolly dove chi li ha progettati ha fatto di tutto per complicare il nostro lavoro di installatori di zanzariere.

Il vostro prodotto è così agile e versatile che di recente abbiamo realizzato una zanzariera del diametro di un metro, rotonda……..ed apribile.

Dirai, a che serve ? in questo oblò il cliente aveva la necessità di avere la zanzariera però voleva l’accesso per  pulire l’esterno lo sporco dei piccioni, dall’esterno non è possibile considerando che l’oblò è a mt 8 da terra. Oppure una zanzariera trapezoidale plissettata realizzata da noi:

Dirai casi limite, ok però questo ti dimostra l’agilità del prodotto.

Potrei continuare con molti esempi e di sicuro ti verrebbe voglia di sostituire le tue zanzariere a molla con le nostre SqualoNet.

Buona notte Marco a te ed ai tuoi FANTASTICI COLLABORATORI

PINO BRAMBILLA   –   CPB BRAMBILLA srl  – 20862 Arcore – Via A. Grandi 76

http://www.cpbbrambilla.com/

In questo periodo così intenso di lavoro per tutti, dove la richiesta di zanzariere plissettate è in continuo aumento, siamo felici di riuscire a gestire le attuali innumerevoli richieste!

Se vuoi saperne di più sulle zanzariere plissettate, ti consigliamo questo gruppo su Facebook frequentato solo da professionisti del settore. Clicca qui!

SharkNet – La Zanzariera plissettata Originale numero 1 in Italia

Federico Angelucci

P.S. Non perdere l’opportunità di creare il tuo showroom di successo, scarica l’Ebook “Come Progettare Lo Showroom di Successo”, 600 professionisti come te hanno già migliorato il loro showroom!

Non ci sono commenti.

Vuoi commentare?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Richiesta informazioni

    Richiedi un preventivo