Zanzariere Plissettate, Serramenti e Mucche Viola

Zanzariere Plissettate, serramenti e mucche

Zanzariere Plissettate, Serramenti e Mucche Viola

Ci risiamo, questi di zanzariereplissettate.it sono di nuovo impazziti, ma cosa vuol dire questo titolo strampalato?

Beh, ha due utilità.

Tu lo sai, con te siamo sempre sinceri, quindi la prima te la sveliamo facile: serve a catturare la tua attenzione. Visto che sei un serramentista o comunque un esperto del settore, per te è piuttosto atipico vedere accostati finestre, zanzariere e bovini.

La seconda utilità è quella di essere i primi ad aver fatto questo accostamento e, come vedrai, con cognizione di causa, visto che c’è una profonda morale dietro a queste parole.

Cosa c’entra la mucca viola con le zanzariere plissettate?

C’è un libro, scritto nel 2004 da un esperto di Marketing, che ha come titolo “La Mucca Viola”; il suo autore è Seth Godin e ti basta fare una ricerca su Google per capire che non è proprio l’ultimo arrivato: guarda => 4.220.000 risultati 

Seth Godin racconta l’inizio del suo viaggio in Francia, quando, presa la sua auto a noleggio, comincia a sfrecciare sulle autostrade transalpine.

Quello che vide fu fantastico.

Delle mucche perfette, perfette nella forma, nei colori, anche le corna erano proprio come quelle viste in tv. Tutta la famiglia Godin viaggiava con il naso attaccato al finestrino ed i bambini erano estasiati da quella visione…

…almeno per i primi chilometri…

ebook

Dopo un po’ lo spettacolo divenne monotono, i bambini staccarono i loro nasini dai finestrini e le mucche divennero sempre più un elemento del paesaggio fino a passare inosservate.

A quel punto, tutte le mucche erano uguali e non destavano interesse.

Solo una cosa poteva far tornare i bambini felici di rimanere attaccati al finestrino: una mucca diversa dalle altre, UNA MUCCA VIOLA ad esempio. Per quanto assurdo possa esserne solo il pensiero, una mucca viola avrebbe catturato l’attenzione perché:

 

[cow_johnson general_clear=”right” general_width=”600″ general_bgcolor=”#cbcbcb” general_bgcolor_to=”#cbcbcb” general_color=”#303136″ general_font=”Verdana” general_lineheight=”24″]

Quando tutti sembrano uguali, chi fa qualcosa di diverso dagli altri emerge

[/cow_johnson]

 

Questo non vuol dire che devi tingerti di viola prima di andare a lavoro ovviamente, ma ci da tanti spunti sui quali riflettere.

 

  • Sei sicuro che se la totalità dei tuoi concorrenti (le mucche francesi) continuino a vendere zanzariere a tagliola, tu debba per forza fare lo stesso?
  • Vuoi davvero continuare ad affidarti al tuo fornitore generalista che gode nel vedere quei pascoli tutti uguali?
  • Credi sia giusto continuare a lottare su prezzi sempre più bassi e margini ridotti per tutti, senza nemmeno alzare un po’ la testa da quella deliziosa erbetta francese?

 

Se anche tu sei stanco di vedere quei pascoli pieni di didietro tutti uguali, emergi dalla solita offerta e pensa ad un prodotto diverso.

ebook

Pensa alla storia di Francesco che ti abbiamo raccontato QUI, Francesco ha scoperto un fornitore nuovo per le zanzariere plissettate che gli garantisce:

 

  • Rete IdroScreen™  certificata dalla camera di commercio
  • Rete idrorepellente garantita IdroScreen™ (la PRIMA sul mercato)
  • Rete IdroScreen  colorata e metallizzata

 

Francesco ha decisamente cambiato marcia perché ha scelto un fornitore diverso, focalizzato su un solo prodotto e così sicuro della propria zanzariera da garantirgliene la rete ed i fili, solo in questo modo si genera un passaparola positivo. Quindi:

 

  • STOP a zanzariere plissettate senza garanzia
  • NO a zanzariere che non possono avere una manutenzione che aumenta la vita del prodotto.
  • NO a venditori che cercano di piazzarti una zanzariera farlocca (vedi articolo) con i soliti rischi che tutti noi conosciamo bene trasformandoti in un ruminante francese in meno di un secondo

 

Esci da questo prato verde pieno di concorrenti identici, fornitori generalisti e venditori farlocchi, da Febbraio potrai acquistare una guida che ti spiega come aumentare le tue vendite. Puoi stare tranquillo, qui ci sarà scritto tutto il contrario di quello che ti ha detto l’ultimo venditore che è uscito dalla porta del tuo showroom, garantito. Molla il barattolo della vernice viola, se vuoi cambiare, questo è il momento giusto.

 

Vediamo un mondo plissettato

Federico Angelucci

 

Non ci sono commenti.

Vuoi commentare?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Richiesta informazioni